GRANDE SUCCESSO PER IL SEMINARIO ON LINE ORGANIZZATO DA CPT E ATS VALPADANA MANTOVA

‘LA GESTIONE NELLA SICUREZZA DEI CANTIERI’

Immagine1

 


GRANDE AFFLUENZA E SODDISFAZIONE PER IL SEMINARIO ON LINE ORGANIZZATO DA CPT E ATS VALPADANA ‘LA GESTIONE NELLA SICUREZZA DEI CANTIERI’ IN OCCASIONE DELLA SETTIMANA EUROPEA DELLA SICUREZZA IN OCCASIONE DELLA SETTIMANA EUROPEA DELLA SICUREZZA 

 


 

18.10.2021

Il Webinar svolto il 14 ottobre 2021 organizzato dal CPT – Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, igiene ed ambiente di lavoro in collaborazione con il Servizio PSAL dell’ATS Val Padana di Mantova rivolto alle Imprese Edili, ai Committenti e ai Coordinatori per la Sicurezza ha ottenuto un grande successo e un lascito di utili riflessioni.

 

Gli interventi che si sono succeduti, dopo i primi saluti istituzionali, tra cui quelli del Presidente del CPT di Mantova – Roberto Roffia, il Direttore UOC SPSAL Ats Val Padana - Anna Marinella Firmi ed il Responsabile UOS SPSAL Ats Val Padana - Alberto Righi, hanno chiarito quale sia, ad oggi, la fotografia del settore delle costruzioni sul nostro territorio rispetto alle difficoltà oggettive presenti anche in relazione all’epoca storica che stiamo vivendo, sia dal punto di vista delle Imprese che quello individuato dall’attività di controllo effettuata da Ats, che ha riscontrato violazioni nei cantieri edili in materia di sicurezza per il 30% sul totale ispezionato; numeri ancora troppo elevati che determinano l’importanza della continua collaborazione tra gli Enti bilaterali preposti alla formazione e sicurezza, Ats Val Padana, Imprese, Committenti e Coordinatori per la Sicurezza   in coerenza all’obiettivo comune della prevenzione nei luoghi di lavoro.

 

Sono stati presentati i risultati della Campagna Cantieri 2021 di ATS della Val Padana che evidenziano la maggioranza di sanzioni erogate per la mancata sicurezza dalla caduta dall’alto e la sostanziale carenza documentale per contenuti conformi (POS, Pimus, DUVRI) riscontrata nei sopralluoghi in cantiere. 


Il CPT ha invece sostenuto il tema delle ‘figure e responsabilità nell’organizzazione del cantiere’ soffermandosi in particolar modo sulle criticità del ruolo del Coordinatore della sicurezza, dell’Impresa affidataria e del Committente. 


Infine, l’intervento di Ats e che ha destato molto interesse, è stato ‘Il rischio elettrico in cantiere’: presentato il report sui controlli e l’illustrazione della Guida Tecnica del Piano Mirato in cui si analizzano le interferenze delle lavorazioni su linee esistenti, introducendo la necessità di specifica documentazione che deve essere redatta da un tecnico abilitato elettricista relativamente alle interferenze delle lavorazioni con linee esistenti,  anche sull’utilizzo da parte dell’impresa di impianti elettrici preesistenti. 


Confermata l’utilità e l’efficienza di questi incontri tecnico-formativi che danno modo agli addetti ai lavori di avere un costante dialogo con gli organi preposti al controllo, in modo da operare nella piena consapevolezza e rispetto delle leggi per offrire al settore delle costruzioni una qualità sempre più elevata.


Si ringraziano tutti i relatori, tutti i partecipanti e gli Ordini degli Architetti, Geometri ed Ingegneri per l’interesse mostrato.

 

 

 

 

 

E' POSSIBILE VISUALIZZARE IL SERVIZIO TG MANTOVA SERA ANDATO IN ONDA IL 14 OTTOBRE 2021

clicca qui 

 

NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato con le novità del mondo Ente Unificato Formazione e Sicurezza

Questo sito web fa uso di cookies al fine di migliorare l'esperienza di navigazione.
Continuando ad utilizzare questo sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies.
Maggiori informazioni sull'uso dei cookies