Cassa Edili, per guidare la Scuola scelto Roffia

013 foto Roffia1

 

 

È Roberto Roffia, giovane imprenditore edile mantovano, il nuovo presidente della Scuola Provinciale Apprendisti Edili.

La nomina di Roffia è arrivata a seguito delle dimissioni di Paolo Biancardi, che dopo più di dieci anni, ha lasciato l’incarico per impegni personali. Biancardi ha ringraziato i componenti del Consiglio, i colleghi, e tutti gli uffici che gli hanno permesso di svolgere l'incarico nel migliore dei modi.

Tutto il CDA ha espresso stima nei confronti nel presidente uscente per l'impegno profuso in questi anni nella crescita dell'ente.

Il neo presidente, durante il suo insediamento ha affermato: “Quando mi è stata chiesta la disponibilità di ricoprire questo ruolo ho risposto subito positivamente, pur consapevole del testimone pesante che andavo a ricevere, dopo presidenze significative come quelle di Silvio Fante e Paolo Biancardi ma soprattutto per l'importanza che la scuola ha rappresentato e rappresenta per la vita economica e sociale di questo territorio. Impegno e dedizione, i capisaldi che hanno caratterizzato i miei predecessori, saranno il motore del mio mandato, cercando di far diventare questo ente il baricentro dell’edilizia mantovana,  la casa di tutti coloro che operano nel nostro settore, una vera e propria cittadella dell’edilizia".



Questo sito web fa uso di cookies al fine di migliorare l'esperienza di navigazione.
Continuando ad utilizzare questo sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies.
Maggiori informazioni sull'uso dei cookies