Patentino per perforatori di pozzi per acqua e geotermia - 40 ore

icona perforatori pozzi acqua

L'accordo fra le parti sociali, Sindacati – Associazioni Imprenditoriali di Categoria, ha introdotto l'obbligo del possesso dei Patentini Specifici per i Conduttori di Macchine complesse (perforatrici di vario genere) con il CCNL dell'Edilizia del 23-7-2008 (art. 77) affidando a Formedil (Ente di coordinamento nazionale delle scuole edili) la delega ad organizzare e svolgere l'attività formativa in collaborazione con AIF (Associazione Imprese Fondazioni, consolidamenti ed indagini nel sottosuolo) e ANIPA (Associazione nazionale idrogeologia pozzi per acqua).

AIF - ANIPA - FORMEDIL sottoscrivono in febbraio 2020 un protocollo che definisce in dettaglio tutti i percorsi formativi per l'abilitazione alla conduzione delle macchine complesse PERFORATRICI: PROTOCOLLO INTESA AIF_ANIPA_FORMEDIL 20 Febbraio 2020.pdf 

 

Finalità

Il corso risponde ad una reale domanda delle aziende specializzate nel comparto delle opere specialistiche del sottosuolo (in particolare nella perforazione dei pozzi), di qualificazione, riqualificazione e aggiornamento professionale delle risorse umane che operano in tale ambito; intende garantire circuiti di abilitazione e di formazione continua per il personale addetto alla conduzione di macchine complesse. L'azione formativa interviene sulle tematiche emergenti e sull'innovazione tecnologica, offrendo nuovo impulso al lavoro specialistico attraverso la formazione specifica dei conduttori di perforatori  e aggiornando le competenze sulla conduzione, manutenzione e sicurezza delle macchine.

 

Riferimenti legislativi

D. Lgs. 81/2008 e art. 77 CCNL

Protocollo d'intesa nazionale del 20.02.2020 "Patentino conduttore macchine complesse di perforazione del sottosuolo"

 

Profilo e competenze

L'operatore è addetto  alla conduzione di macchine e attrezzature da perforazione per la costruzione dei pozzi per acqua e per l'installazione delle sonde geotermiche; le macchine base utilizzate sono di diverso tipo: a rotazione con aste di varie lunghezze, a percussione, a rotazione a secco con asta telescopica.

 

Requisiti per la frequenza e destinatari

Il corso abilitante per l'ottenimento del patentino per perforatori di pozzi per acqua è riservato ai lavoratori già occupati in aziende che intendono qualificarlo come operatore.

Il percorso formativo avviene in 2 fasi:

1 - 240 ore di tirocinio (con foglio rosa) in azienda seguito da un tutor aziendale sulla base di un piano formativo definito con la Scuola Edile all'avvio - con registrazione delle attività svolte in cantiere su apposito registro

2 -  

 

con esperienza di lavoro specifica nell'utilizzo di tecniche di perforazione a percussione, circolazione diretta, aria compressa, circolazione inversa, geotermia. In attuazione a quanto stabilito dal CCNL per ottenere il patentino i lavoratori devono avere almeno 3 anni di esperienza nella conduzione delle macchine perforatrici nel periodo precedente al 30/09/2010 (per il contratto industria), o al 01/01/2011 (per il contratto artigianato) e superare un esame di percorso abilitante di 40 ore formative

 

Contenuti

  • Tecniche di comunicazione

  • Verifica della capacità di ogni corsista di condurre la macchina attraverso un colloquio sull'esperienza compiuta

  • Meccanica - Elettrotecnica - Idraulica

  • Motoristica e Manutenzione delle macchine

  • Geologia

  • Idrogeologia

  • Gestione della sicurezza in cantiere

  • Progettazione dei pozzi per acqua

  • Impianto in sicurezza del cantiere di perforazione di pozzi per acqua - Gestione dei residui

  • Tecniche e procedure per la costruzione in sicurezza di pozzi per acqua: perforazione a circolazione diretta; perforazione ad aria e sonde geotermiche; perforazione a circolazione inversa; perforazione a percussione

  • Completamento, posa tubazioni, taglio e saldatura metalli, cementazione , isolamento e drenaggio

  • Prove di portata e impianti di sollevamento

  • Manutenzione e rigenerazione pozzi

  • Esame finale

Durata

I corsi vengono effettuati negli orari compresi: dalle 08.45 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 18.00

 

Certificazione rilasciata

Patentino per abilitazione alla perforazione di pozzi per acqua e attestato di frequenza (previo il raggiungimento del 90% di presenza sul monte ore ed il superamento del test finale di apprendimento)

 

Aggiornamento

Il rinnovo è previsto ogni 5 anni

 

Note

Se i lavoratori non dovessero avere la pregressa esperienza necessaria per accedere al corso è previsto un differente percorso formativo specifico

Per ulteriori informazioni e riferimenti vai al sito ANIPA



Iscriviti al corso


Questo sito web fa uso di cookies al fine di migliorare l'esperienza di navigazione.
Continuando ad utilizzare questo sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies.
Maggiori informazioni sull'uso dei cookies